Topic outline

  • General

  • This topic

    Descrizione generale del corso

    DATE DEGLI APPELLI D'ESAME

     

    08 GIUGNO 2018, PRENOTABILE (su  Infostud) DAL 17 NOVEMBRE 2017 AL 6 GIUGNO 2018

    22 GIUGNO 2018, PRENOTABILE (su  Infostud) DAL 17 NOVEMBRE 2017 AL 20 GIUGNO 2018

    05 LUGLIO 2018, PRENOTABILE (su  Infostud) DAL 20 GIUGNO 2017 AL 3 GIUGNO 2018

    20 SETTEMBRE 2018, PRENOTABILE (su  Infostud) DAL 17 NOVEMBRE 2017 AL 18 SETTEMBRE 2018

    18 GENNAIO 2019, PRENOTABILE (su  Infostud) DAL 17 NOVEMBRE 2017 AL 01 GENNAIO 2019

     

     

    ORARIO DELLE LEZIONI

    Inizio 26 febbraio 2018

    Lunedì ore 16.00-18.00, Aula P2, Cappella universitaria [CU037], Piazzale Aldo Moro, 5 Vedi mappa

    Martedì ore 18.00-20.00, Aula 201, Scienze politiche, II piano, [CU002],Piazzale Aldo Moro, 5 Vedi mappa

    Mercoledì ore 16.00-18.00, Aula P2, Cappella universitaria [CU037], Piazzale Aldo Moro, 5 Vedi mappa

     

     

    OBIETTIVI FORMATIVI

    • Approfondire in chiave critica i principali concetti di cultura nella versione sociologica e antropologica. Il quadro di riferimento sarà costituito dalle scienze sociali e dalla corrispondente evoluzione delle problematiche teoriche e di ricerca.
    • Fornire una strumentazione interpretativa capace di inquadrare i contributi dei sociologi classici allo studio della cultura e dei suoi tratti più rilevanti: religione, ideologia, linguaggio, sistema simbolico, industria culturale.
    • Offrire una ricognizione dei contributi antropologici al concetto e allo studio della cultura. Illustrare i principali cambiamenti nelle forme di cultura popolare, di massa e di élite nel corso del Novecento, con particolare riferimento alle subculture giovanili della seconda metà del secolo.
    • Definire i processi di trasmissione, conservazione e cambiamento culturale.
    • Riflettere sui diversi aspetti relativi al rapporto tra le dimensioni politiche e sociali da un lato e la cultura di massa dall'altro, in riferimento alle vicende e allo sviluppo dei prodotti dei mass media italiani prima e dopo la seconda guerra mondiale.
    • Riflettere sui vari aspetti relativi alla cultura nelle dimensioni delle società contemporanee ed in particolare affondare i significati di subcultura, cultura di massa, produzione, ricezione e resistenza culturale, cultura politica e cultura economica.
    • Offrire una piattaforma di orientamento conoscitivo rispetto gli attori e alle forme di mutamento culturale nella società contemporanea.
    • Inquadrare i fenomeni delle subculture giovanili nell'ottica del confronto culturale tra cultura di massa, culture dominanti e controculture.

     

    Si ricorda che gli studenti iscritti al corso di laurea di Sociologia, per sostenere l'esame di Sociologia della cultura, devono aver già sostenuto, con esiti positivi gli esami di Storia del pensiero sociologico e Istituzioni di sociologia.

    Gli iscritti ad altri corsi di laurea possono regolarmente sostenere l’esame di Sociologia della cultura in qualsiasi momento.

     

     

    Il corso si svolge nel secondo semestre. Nel corso il docente adotta la metodologia flipped classroom.

    A tale proposito gli studenti che ne dispongono, sono invitati a frequentare le lezioni con un notebook o un tablet, oppure al minimo con uno smartphone dotato di sistema wi-fi.

     

    La frequenza del corso non è obbligatoria.

    Gli studenti frequentanti con un minimo del 75% di presenze, al termine del corso, potranno scegliere di sostenere una prova on line (quiz a domanda chiusa) che li esonera dall'esame orale. Coloro che ottengono una valutazione positiva alla prova on line e intendono migliorarla possono sostenere l’esame orale negli appelli e nelle date disponibili su Infostud, prenotandosi sempre su Infostud.

    Il risultato della prova di esonero potrà essere verbalizzato oppure migliorato e verbalizzato entro e non oltre Gennaio 2019, dopodiché verrà considerato nullo.

     

    Gli studenti non frequentanti sostengono l'esame orale, così come chi ha frequentato per un ordine di presenze inferiore al 75% delle lezioni e chi pur frequentando per un ordine di presenze superiore al 75% preferisce sostenere direttamente l’esame orale. 

     

    Per chiarimenti sul programma d'esame o su parti di esso è possibile rivolgersi al docente durante l'orario di ricevimento oppure utilizzando le funzioni di comunicazione diretta con il docente presenti sulla piattaforma.

     

    Si sconsiglia di NON utilizzare la posta elettronica. Per comunicazioni urgenti è tuttavia possibile fare riferimento all’indirizzo email: luca.salmieri@unroma1.it

     

     

    ORARIO DI RICEVIMENTO

    Venerdì ore 9.00-12.00 STANZA 274, via salaria 113

    luca.salmieri@uniroma1.it

     

     

    • Libri di testo e materiale per lo studio

      PROGRAMMA D'ESAME

      Il corso di Sociologia della cultura [9 crediti] è un'introduzione ragionata al complesso percorso del concetto di cultura nelle scienze sociali ed in particolare in sociologia. A partire dalla rottura della distinzione illuminista tra cultura come forma delle espressioni elevate di una civiltà e cultura come insieme delle caratteristiche generali di un popolo, vengono passate in rassegna, dibattute e discusse le definizioni più importanti della cultura in ambito antropologico e sociologico, sino ad arrivare alla riflessione della sociologia della cultura dei nostri giorni. Soprattutto si osservano i legami tra tali definizioni, lo sviluppo delle metodologie che ne derivano e i diversi aspetti della cultura oggetto della ricerca e dell’analisi sociologica.

      La sociologia della cultura viene inoltre osservata alla luce delle influenze dirette o mediate di alcuni classici del pensiero sociologico ed in particolare di Durkheim, Weber. Marx, Simmel, Parsons. In seguito vengono affrontati i risvolti più recenti della sociologia della cultura e della sociologia culturale a partire e a seguito della cosiddetta ‘svolta culturale’ degli anni ’70.

       

      TESTI OBBLIGATORI PER STUDENTI FREQUENTANTI

      1. Piccone Stella, S. e Salmieri, L. (2012),Il gioco della cultura. Attori, processi, prospettive, Collana Frecce, Carocci, Roma, pagine 352, € 28,00.

      2. Salmieri, L. (2017), Studi culturali e scienze sociali. Fatti, testi e contesti, Carocci, Roma.

      3. Fassari, L. (2014), Poplife: Il realytismo tra mimetismo e chance sociale, Collezione Biblioteca di testi e studi, Carocci, Roma, pagine 117, € 13,00

       TESTI OBBLIGATORI PER STUDENTI NON FREQUENTANTI

      1. Piccone Stella, S. e Salmieri, L. (2012), Il gioco della cultura. Attori, processi, prospettive, Collana Frecce, Carocci, Roma, pagine 352, € 28,00.

      2. Salmieri, L. (2017), Studi culturali e scienze sociali. Fatti, testi e contesti, Carocci, Roma.

      3. Fassari, L. (2014), Poplife: Il realytismo tra mimetismo e chance sociale, Collezione Biblioteca di testi e studi, Carocci, Roma, pagine 117, € 13,00

      4. Harvey, D. (2015),La crisi della modernità, Il Saggiatore, Milano, 21 euro

      /////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////


      Il corso di Sociologia dei processi culturali, [modulo da crediti 6] è un'introduzione ragionata al complesso percorso del concetto di cultura nelle scienze sociali ed in particolare in sociologia.

      TESTI OBBLIGATORI PER STUDENTI FREQUENTANTI

      1. Piccone Stella, S. e Salmieri, L. (2012), Il gioco della cultura. Attori, processi, prospettive, Collana Frecce, Carocci, Roma, pagine 352, € 28,00.

      2. Salmieri, L. (2017), Studi culturali e scienze sociali. Fatti, testi e contesti, Carocci, Roma 

      TESTI OBBLIGATORI PER STUDENTI NON FREQUENTANTI

      1. Piccone Stella, S. e Salmieri, L. (2012), Il gioco della cultura. Attori, processi, prospettive, Collana Frecce, Carocci, Roma, pagine 352, € 28,00.

      2. Salmieri, L. (2017), Studi culturali e scienze sociali. Fatti, testi e contesti, Carocci, Roma 

      3. Harvey, D. (2015), La crisi della modernità, Il Saggiatore, Milano, 21 euro

      /////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

      Il corso di Sociologia dei processi culturali, [modulo progredito, crediti 3] intende fornire capacità di lettura sociologica dei fenomeni relativi alla produzione, organizzazione, distribuzione e fruizione delle diverse forme di cultura (musica, entertainment, editoria, teatro, etc) e legarle alla capacità di interpretare i fenomeni di idiocultura, vale a dire la creazione o la trasformazione della cultura a partire dalla vita quotidiana e dai piccoli gruppi.

      TESTI OBBLIGATORI PER STUDENTI FREQUENTANTI e NON FREQUENTANTI

      1. Piccone Stella, S. e Salmieri, L. (2012), Il gioco della cultura. Attori, processi, prospettive, Collana Frecce, Carocci, Roma, pagine 352, € 28,00.

       

      ∞∞∞∞

       

      Sono di un vecchio ordinamento, devo sostenere l'esame di Sociologia della cultura (sociologia dei processi culturali) da 6 crediti, HO FREQUENTATO LE LEZIONI PER ALMENO IL 75% DEGLI APPUNTAMENTI  e HO SVOLTO CON SUCCESSO TUTTI I QUIZ E I COMPITI PREVISTI E PRESENTI SULLA PIATTAFORMA INFORMATICA PER LO STUDIO A DISTANZA, la mia preparazione si baserà sui seguenti testi obbligatori: 

      1. Piccone Stella, S. e Salmieri, L. (2012), Il gioco della cultura. Attori, processi, prospettive, Collana Frecce, Carocci, Roma, pagine 352, € 28,00.

      2. Salmieri, L. (2017), Studi culturali e scienze sociali. Fatti, testi e contesti, Carocci, Roma 

       

      ∞∞∞∞

      Sono di un vecchio ordinamento, devo sostenere l'esame di Sociologia della cultura (sociologia dei processi culturali e comunicativi) da 6 crediti, NON HO FREQUENTATO LE LEZIONI PER ALMENO IL 75% DEGLI APPUNTAMENTI  e NON HO SVOLTO CON SUCCESSO TUTTI I QUIZ E I COMPITI PREVISTI E PRESENTI SULLA PIATTAFORMA INFORMATICA PER LO STUDIO A DISTANZA, la mia preparazione si baserà sui seguenti testi obbligatori: 

      1. Piccone Stella, S. e Salmieri, L. (2012), Il gioco della cultura. Attori, processi, prospettive, Collana Frecce, Carocci, Roma, pagine 352, € 28,00.

      2. Salmieri, L. (2017), Studi culturali e scienze sociali. Fatti, testi e contesti, Carocci, Roma 

      3. Harvey, D. (2015), La crisi della modernità, Il Saggiatore, Milano, 21 euro

       

      ∞∞∞∞

      Sono di un vecchio ordinamento, devo sostenere l'esame di Sociologia della cultura (sociologia dei processi culturali e comunicativi) da 3 crediti. HO FREQUENTATO LE LEZIONI PER ALMENO IL 75% DEGLI APPUNTAMENTI, la mia preparazione si baserà sui seguenti testi obbligatori: 

      1. Piccone Stella, S. e Salmieri, L. (2012), Il gioco della cultura. Attori, processi, prospettive, Collana Frecce, Carocci, Roma, pagine 352, € 28,00.

      ∞∞∞∞

      Sono di un vecchio ordinamento, devo sostenere l'esame di Sociologia della cultura (sociologia dei processi culturali) da 3 crediti. NON HO FREQUENTATO LE LEZIONI PER ALMENO IL 75% DEGLI APPUNTAMENTI, la mia preparazione si baserà sui seguenti testi obbligatori: 

      1. Piccone Stella, S. e Salmieri, L. (2012), Il gioco della cultura. Attori, processi, prospettive, Collana Frecce, Carocci, Roma, pagine 352, € 28,00.

      • piattaforma informatica di studio

        • Accesso alla piattaforma informatica di studio

          Attenzione!!!!!!!!!

          Sia per gli studenti frequentati che per gli studenti NON frequentanti è vivamente caldeggiato lo studio degli approfondimenti disponibili sulla piattaforma informatica, al seguente indirizzo: 

          https://elearning2.uniroma1.it/course/view.php?id=2726

          Per accedere è sufficiente inserire in username e password le stesse username e password che si utilizzano per l'accesso a Infostud, come mostrato nell'immagine a seguire.